NON TROVI L'OFFERTA DESIDERATA ???
allora scrivici
info@ischia.info
E TI FAREMO LA MIGLIOR TARIFFA CHE C'E' SUL WEB!!

  • PDF

Il clima d'Ischia

Può essere considerato uno dei fattori fondamentali che Ischia un’isola così speciale e, soprattutto, così ambita da una crescente e variegata domanda turistica.
Il clima ischitano è di tipo mediterraneo, determinato da una pluralità di fattori: la posizione rispetto al Continente, la morfologia estremamente varia e mossa, e la vegetazione.

Ischia spiaggia dei pescatori



Se si confronta il clima dell’isola, sia d’estate che d’inverno, con quello di Napoli, risulta chiaramente che ad Ischia è presente un clima molto più mite d’inverno e decisamente più fresco d’estate, grazie all’azione moderatrice prodotta dal mare che riesce a mitigare alquanto gli eccessi termici stagionali. La morfologia dell’isola, articolandosi in modo così vario, oltre ad offrire un paesaggio peculiare, favorisce una particolare circolazione dell’aria locale, provocando “interessanti fenomeni di differenziazione nelle precipitazioni”. A tal riguardo, C. Mennella, uno dei tanti studiosi che si sono interessati degli effetti climatici dell’isola, nel suo libro “L’isola d’Ischia: gemma climatica d’Italia”, ha opportunamente messo in evidenza il fatto che Ischia è caratterizzata da tanti “microclimi”. In pratica, su tutto il territorio dell’isola è possibile rilevare da una zona all’altra una differente temperatura che influisce in maniera distinta sulla stessa coltivazione della vite, la coltura dominante e peculiare del paesaggio agrario ischitano.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information